Significato apotropaico: sinonimi, contrari, frasi ed esempi

L’apotropaico è un termine che si riferisce alla capacità di allontanare le influenze negative e le forze del male. Questa parola ha origine dal greco antico dove “apotropaios” significava “che allontana il male”. L’apotropaico ha una forte importanza nella cultura di molte società, poiché rappresenta una forma di protezione contro le minacce del mondo esterno.

L’apotropaico può assumere diverse forme, come talismani, amuleti, incantesimi o simboli. In ogni caso, l’obiettivo è lo stesso: proteggere dalla sfortuna, dalla malattia e da altre influenze negative. Ad esempio, nella cultura egizia, l’occhio di Horus era considerato un simbolo apotropaico perché simboleggiava la protezione e la guarigione. Negli antichi tempi greci, le Gorgoni erano considerate creature apotropaiche che potevano allontanare il male con il loro sguardo.

Il significato di apotropaico è importante per diverse culture e religioni. Ad esempio, nella religione cristiana, la croce è un simbolo apotropaico che rappresenta la protezione contro il male. Nella cultura ebraica, la mano di Fatima è un amuleto apotropaico che simboleggia la protezione divina.

L’apotropaico non è solo un concetto antico, ma ha una forte presenza anche nella cultura moderna. Ad esempio, molte persone portano indosso un braccialetto o un ciondolo come forma di protezione o come simbolo di buona fortuna. Inoltre, molte abitazioni e luoghi di lavoro sono dotati di amuleti o simboli per proteggere dagli influssi negativi.

In sintesi, l’apotropaico rappresenta una forma di protezione e di allontanamento delle forze del male. Questo concetto ha una forte presenza nella cultura umana, sia antica che moderna, e viene utilizzato come simbolo di buona fortuna o come protezione contro le influenze negative. La parola apotropaico ha una forte valenza semantica e rappresenta l’essenza di quello che per l’uomo è la protezione contro il male.

Sinonimi di apotropaico

Ecco alcuni sinonimi della parola apotropaico con una breve frase introduttiva:

– Protettivo: che offre protezione contro il male.
– Amuleto: oggetto portafortuna che allontana il male.
– Talismano: oggetto magico che assicura protezione.
– Invocazione: preghiera o incantesimo per allontanare il male.
– Simbolico: che rappresenta una protezione contro il male.
– Propiziatorio: che favorisce la buona fortuna e allontana il male.
– Magico: che si riferisce alla magia e alla protezione contro il male.
– Guaritore: che fornisce una protezione curativa contro il male.
– Benedizione: atto o formula religiosa che protegge dal male.
– Scaramantico: che si riferisce a credenze superstiziose e alla protezione contro il male.

I suoi contrari

– Negativo: che promuove l’influenza negativa.
– Malefico: che promuove l’effetto negativo.
– Dannoso: che causa danni o effetti negativi.
– Nocivo: che può causare danni o effetti negativi sulla salute.
– Malevolo: che ha intenzioni malvagie o negative.
– Maleaugurante: che prevede un futuro negativo o sfortunato.
– Jettatore: che porta sfortuna e influenze negative.
– Pessimistico: che prevede il peggio e ha una visione negativa della vita.
– Sfortunato: che ha una cattiva fortuna o è sottoposto a influenze negative.
– Malevagio: che ha una natura malvagia o cattiva.

Frasi con la parola apotropaico ed esempi

1. La statua dell’elefante che ho portato da Bali è un amuleto apotropaico che spero mi proteggerà dalla sfortuna.
2. Dopo aver ricevuto la benedizione del prete, ho sentito che il rosario è diventato un simbolo apotropaico per me e mi ha dato la forza di lottare contro le difficoltà.
3. Ho letto che le piante di peperoncino hanno proprietà apotropaiche e che possono allontanare gli spiriti maligni, quindi ne ho messi alcuni vasi in casa mia per proteggermi.

Marina Palladino