Significato fedifrago: sinonimi, contrari, frasi ed esempi

Il termine fedifrago è un sostantivo che trae la sua origine dal latino “fide” che significa “fede” e “frangere” che significa “rompere”. In altre parole, un fedifrago è colui che spezza la fede, ovvero una persona che tradisce la fiducia di qualcuno.

Il significato di fedifrago è quindi legato all’idea di infedeltà e tradimento, sia in ambito amoroso che in quello della politica e della diplomazia. Un fedifrago può essere un amante che tradisce il proprio partner o un alleato che tradisce la propria nazione o il proprio partito.

Il fedifrago viene spesso visto come una figura disonesta, sleale e priva di moralità. La sua azione di tradimento è considerata un atto vile e riprovevole, poiché viola la fiducia che è stata riposta in lui.

In molti contesti storici, il fedifrago è stato punito severamente, spesso con la morte o l’esilio. Il tradimento infatti rappresenta una minaccia sia per l’individuo che per la società nel suo insieme, poiché erode la fiducia e la stabilità delle relazioni umane.

Il significato di fedifrago può essere interpretato anche in senso più ampio, come una metafora per indicare chiunque violi un accordo o un impegno preso. In questo senso, il fedifrago può essere una persona che non mantiene le promesse fatte o che non rispetta gli accordi contrattuali.

In conclusione, il significato di fedifrago è strettamente legato all’idea di tradimento e infedeltà. La figura del fedifrago è vista come immorale e sleale, poiché viola la fiducia che è stata riposta in lui. La parola fedifrago ha una forte carica emotiva e viene spesso utilizzata per condannare comportamenti ritenuti disonorevoli e inaccettabili.

Sinonimi di fedifrago

Ecco alcuni sinonimi della parola fedifrago, accompagnati da una breve descrizione:

1. Traditore – chi viola un patto o un accordo, deludendo la fiducia riposta in lui.
2. Infedele – chi non rispetta la parola data, abbandonando un’impegno o una relazione.
3. Sleale – chi agisce con malafede, tradendo l’aspettativa di lealtà e onestà.
4. Bugiardo – chi racconta menzogne, ingannando chi si fida di lui.
5. Falsario – chi contraffà documenti o firme, violando la veridicità e l’integrità delle parole scritte.
6. Spia – chi tradisce la propria nazione o partito, fornendo informazioni riservate al nemico.
7. Scorretto – chi agisce in modo scorretto, violando le regole dell’etica e della morale.
8. Disonesto – chi non segue i principi dell’onestà e dell’integrità, agendo in modo fraudolento o immorale.
9. Slealtà – comportamento in cui si agisce con malafede, violando la fiducia riposta in noi.
10. Ingannatore – chi illude e truffa l’altra persona, indirizzandola verso una scelta sbagliata o pericolosa.

I suoi contrari

1. Leale – una persona onesta e fedele ai propri impegni.
2. Fidato – una persona in cui si può confidare.
3. Onesto – una persona che segue i principi della moralità e dell’integrità.
4. Corretto – una persona che agisce seguendo le regole e il senso dell’etica.
5. Affidabile – una persona che ispira fiducia e si dimostra degna di essa.
6. Sincero – una persona che parla con verità e non nasconde le proprie intenzioni.
7. Fedele – una persona che mantiene la propria parola e non tradisce la fiducia riposta in lei.
8. Rispettoso – una persona che agisce con considerazione verso gli altri e le loro aspettative.
9. Giusto – una persona che segue i principi della giustizia e dell’equità.
10. Morale – una persona che agisce in modo coerente con i propri valori e le proprie convinzioni.

Frasi con la parola fedifrago ed esempi

1. Non posso credere che mia moglie sia stata una fedifraga per tutti questi anni, tradendomi con il mio migliore amico.
2. L’accordo tra i due governi è saltato in aria quando è stato scoperto che uno dei diplomatici era un fedifrago che aveva venduto informazioni riservate all’avversario.
3. Le conseguenze per il fedifrago saranno pesanti, poiché ha violato la fiducia riposta in lui dal suo datore di lavoro, svelando segreti industriali alla concorrenza.

Marina Palladino