Significato flexare: sinonimi, contrari, frasi ed esempi

Flexare è una parola che ha acquisito una certa rilevanza negli ultimi tempi. Il significato di flexare è spesso associato al mondo dello sport e dell’allenamento fisico, ma in realtà può essere applicato anche a contesti differenti.

Ma cosa significa esattamente flexare? Flexare indica l’azione di flettere o piegare una parte del corpo o un oggetto. Questa parola deriva dal latino flectere, che significa proprio piegare o flettere. In ambito sportivo, il termine è generalmente utilizzato per indicare l’esecuzione corretta di un esercizio in cui si piega una parte del corpo, come ad esempio le ginocchia in una squat.

Tuttavia, il significato di flexare non si limita al solo mondo dell’allenamento fisico. Infatti, l’azione di piegare o flettere una parte del corpo o un oggetto può assumere diversi significati a seconda del contesto in cui viene utilizzata.

Ad esempio, la parola flexare può essere utilizzata anche in ambito tecnologico per indicare l’azione di piegare un dispositivo elettronico, come uno smartphone o un tablet, per adattarlo alle proprie esigenze di utilizzo. In questo caso, flexare assume il significato di flettere o piegare un oggetto per renderlo più pratico e funzionale.

Ma il significato di flexare può assumere anche una connotazione figurata. Infatti, può essere utilizzata per indicare l’azione di adattarsi a una situazione o di piegarsi alle esigenze altrui. In questo caso, flexare assume il significato di flettere o piegarsi per raggiungere un obiettivo o per soddisfare le esigenze di qualcun altro.

In conclusione, il significato di flexare può essere applicato a diversi contesti, dall’allenamento fisico alla tecnologia fino al mondo figurato. Tuttavia, in ogni caso, l’azione di flettere o piegare rappresenta un’opportunità per adattarsi, migliorare e perseguire i propri obiettivi.

Sinonimi di flexare

– Flettere: piegare una parte del corpo o un oggetto.
– Curvare: piegare una superficie verso l’interno o l’esterno.
– Inarcare: piegare una parte del corpo o un oggetto con un movimento ad arco.
– Piegare: piegare una superficie o un oggetto in due o più parti.
– Contorcere: piegare o torcere una parte del corpo in modo anomalo.
– Flettersi: piegarsi in avanti o all’indietro.
– Flettere in avanti: piegarsi in avanti, portando il busto verso le ginocchia.
– Flettere all’indietro: piegarsi all’indietro, portando il busto verso dietro.
– Flettersi lateralmente: piegarsi lateralmente, portando il busto verso un lato.

I suoi contrari

Ecco alcuni contrari della parola flexare:

– Estendere le gambe: opposto a piegare le ginocchia.
– Raddrizzare la schiena: opposto a flettersi in avanti.
– Mantenere la postura eretta: opposto a flettersi in avanti o all’indietro.
– Inarcare la schiena: opposto a raddrizzare la schiena.
– Tendere una superficie: opposto a piegare o flettere un oggetto.

Frasi con la parola flexare ed esempi

1. Durante l’allenamento in palestra, il personal trainer ha spiegato come flexare correttamente le ginocchia durante la squat per evitare infortuni e ottenere un lavoro muscolare efficace.

2. Il nuovo smartphone pieghevole permette di flexare lo schermo per adattarlo alle proprie esigenze, garantendo un’esperienza di utilizzo più comoda e versatile.

3. Nonostante le difficoltà incontrate, la startup è riuscita a flexare la propria strategia di marketing per adattarsi ai cambiamenti del mercato e raggiungere i propri obiettivi di crescita.

Elisabetta Mariani