Significato irascibile: sinonimi, contrari, frasi ed esempi

La parola irascibile deriva dal latino ira, che significa rabbia, e indica una persona facilmente irritabile e incline alla collera. Il significato di irascibile è quindi legato all’emozione della rabbia che può manifestarsi in modo aggressivo o impaziente.

Una persona irascibile è spesso descritta come una persona che ha un carattere difficile, che si arrabbia facilmente e che ha una bassa tolleranza per le frustrazioni. Irritabilità, impazienza e impeto sono alcune delle caratteristiche comuni di una persona irascibile.

Il significato di irascibile è fondamentale per comprendere il comportamento di una persona che ha questo tipo di carattere. Infatti, una persona irascibile può reagire in modo violento o imprevedibile in situazioni che normalmente non richiederebbero una reazione così forte. Questo può rendere difficile per gli altri interagire con la persona irascibile e può causare problemi nelle relazioni personali e professionali.

Tuttavia, il significato di irascibile non dovrebbe essere confuso con l’idea che questa persona sia sempre arrabbiata o aggressiva. In realtà, molte persone irascibili possono controllare le loro reazioni e possono anche essere molto gentili e premurose in determinate situazioni.

Il modo in cui una persona irascibile gestisce la propria rabbia può essere influenzato da molti fattori, tra cui lo stress, la fatica, la salute mentale e la storia personale. Tuttavia, il significato di irascibile non giustifica comportamenti violenti o distruttivi.

In conclusione, il significato di irascibile è legato alla tendenza di una persona ad arrabbiarsi facilmente e a manifestare la propria rabbia in modo impulsivo o aggressivo. Capire il significato di irascibile può aiutare a comprendere il comportamento di una persona con questo tipo di carattere e ad affrontare le situazioni in modo adeguato. Tuttavia, è importante ricordare che il comportamento irascibile non giustifica la violenza o la mancanza di rispetto verso gli altri.

Sinonimi di irascibile

1. Collerico: persona facilmente irritabile e incline alla collera.
2. Suscettibile: persona che si offende facilmente e può reagire con rabbia.
3. Testardo: persona che ha una forte volontà e può diventare ostinata e impaziente.
4. Impetuoso: persona che reagisce in modo impulsivo e senza riflettere.
5. Scontroso: persona che ha un atteggiamento brusco e poco cordiale, spesso a causa della rabbia repressa.
6. Tormentato: persona che è in preda a una forte ansia o tensione emotiva che può manifestarsi attraverso la rabbia.
7. Iracondo: persona che è incline alla collera e può diventare facilmente violenta o aggressiva.

I suoi contrari

1. Calmo: persona che mantiene la serenità e la tranquillità.
2. Paziente: persona che ha una grande tolleranza e sa aspettare con calma.
3. Pacato: persona che rimane tranquilla e pacifica anche in situazioni difficili.
4. Composto: persona che mantiene il controllo e non si lascia sopraffare dalle emozioni.
5. Sereno: persona che non si lascia turbare dalle difficoltà e dalle tensioni.
6. Placido: persona che ha un atteggiamento rilassato e tranquillo.
7. Equilibrato: persona che mantiene una stabilità emotiva e non si lascia sopraffare dalla rabbia.

Frasi con la parola irascibile ed esempi

1. Il capo è notoriamente irascibile e, quando le cose non vanno come previsto, può diventare estremamente critico e sgarbato nei confronti dei suoi dipendenti.
2. Nonostante la sua reputazione di essere irascibile, mio padre ha imparato a controllare la rabbia e a gestire le situazioni difficili in modo più pacato e razionale.
3. La sua natura irascibile ha spesso causato problemi nelle relazioni sociali, ma ha anche aiutato a motivarla a cercare il successo e a ottenere ciò che vuole con determinazione e perseveranza.

Gianluca Torresi