Significato plenaria: sinonimi, contrari, frasi ed esempi

La parola plenaria ha un significato molto ampio e complesso, che risale alle origini della lingua latina. Essa deriva infatti dal termine plenus, che significa “pieno” o “completo”. In ambito ecclesiastico, la parola plenaria viene utilizzata per indicare una riunione o una assemblea in cui tutti i membri hanno il diritto di partecipare e di esprimere il proprio voto.

Ma il significato di plenaria non si limita solo all’ambito religioso. Infatti, essa viene utilizzata anche nel mondo della politica, dell’economia e del diritto. In questo caso, la parola plenaria indica una riunione o un’assemblea in cui tutti i membri hanno il diritto di partecipare e di esprimere il proprio voto su una determinata questione. In altre parole, la plenaria è un momento in cui tutti i presenti hanno la possibilità di esprimersi e di fare sentire la propria voce.

Il significato di plenaria assume un’importanza particolare nel contesto delle organizzazioni internazionali. Infatti, molte di queste organizzazioni, come ad esempio l’ONU o l’Unione Europea, prevedono la convocazione di plenarie per discutere e votare sulle questioni più importanti. In questo caso, le plenarie assumono un ruolo fondamentale per la democrazia internazionale, in quanto permettono a tutti i paesi membri di esprimere la propria opinione e di partecipare alle decisioni che riguardano l’intera comunità internazionale.

Ma il significato di plenaria non si limita solo alla partecipazione di tutti i membri. Essa implica anche la necessità di raggiungere un consenso comune, una decisione che venga condivisa da tutti i partecipanti. In questo senso, la plenaria rappresenta un momento di confronto e di dialogo, in cui le diverse opinioni vengono ascoltate e valutate, al fine di giungere ad una decisione condivisa e legittima.

In sintesi, il significato di plenaria è quello di una riunione o di un’assemblea in cui tutti i membri hanno il diritto di partecipare e di esprimere il proprio voto su una determinata questione. La plenaria rappresenta un momento di confronto e di dialogo, in cui le diverse opinioni vengono ascoltate e valutate, al fine di giungere ad una decisione condivisa e legittima. Essa assume un’importanza particolare nel contesto delle organizzazioni internazionali, in cui rappresenta un momento fondamentale per la democrazia internazionale.

Sinonimi di plenaria

Ecco alcuni sinonimi della parola plenaria:

– Assemblea generale: una riunione in cui tutti i membri hanno il diritto di partecipare e di esprimere il proprio voto;
– Conferenza plenaria: una riunione in cui tutti i partecipanti hanno la possibilità di esprimere la loro opinione su un determinato argomento;
– Sessione plenaria: una riunione in cui tutti i membri di un’organizzazione si riuniscono per discutere e votare sulle questioni più importanti;
– Riunione plenaria: una riunione in cui tutti i partecipanti hanno il diritto di partecipare e di esprimere il proprio voto su una determinata questione;
– Assemblea plenaria: una riunione in cui tutti i membri hanno il diritto di partecipare e di esprimere il proprio voto su una determinata questione.

I suoi contrari

Ecco alcuni contrari della parola plenaria:

– Limitata ad alcuni membri: una riunione in cui solo alcuni membri hanno il diritto di partecipare e di esprimere il proprio voto;
– Conferenza limitata: una riunione in cui solo alcuni partecipanti hanno la possibilità di esprimere la loro opinione su un determinato argomento;
– Sessione limitata: una riunione in cui solo alcuni membri di un’organizzazione si riuniscono per discutere e votare sulle questioni più importanti;
– Riunione limitata: una riunione in cui solo alcuni partecipanti hanno il diritto di partecipare e di esprimere il proprio voto su una determinata questione;
– Assemblea limitata: una riunione in cui solo alcuni membri hanno il diritto di partecipare e di esprimere il proprio voto su una determinata questione.

Frasi con la parola plenaria ed esempi

1. La plenaria dell’ONU ha discusso a lungo sulla questione dei diritti umani, ma non è riuscita a raggiungere un accordo unanime sulla questione.
2. L’assemblea plenaria dei rappresentanti delle organizzazioni sindacali ha deciso di indire uno sciopero generale per protestare contro la legge sulla riforma del lavoro.
3. La conferenza plenaria dei ministri dell’ambiente ha approvato una serie di misure per contrastare il cambiamento climatico, tra cui la riduzione delle emissioni di gas serra e l’aumento dell’uso di energie rinnovabili.

Marina Palladino