Significato pressing: sinonimi, contrari, frasi ed esempi

Il termine “pressing” è usato frequentemente nel campo del calcio e si riferisce all’azione di attaccare l’avversario in modo aggressivo per impedirgli di costruire azioni offensive. Questa tattica di gioco è diventata sempre più popolare negli ultimi anni, grazie soprattutto alla sua efficacia nell’impedire alla squadra avversaria di sviluppare il proprio gioco.

Il pressing si basa sulla rapidità e sulla coordinazione dei giocatori in campo, che si muovono in modo sincronizzato per chiudere gli spazi e impedire alle avversarie di passare la palla. In questo modo, la squadra che attua il pressing riesce a recuperare rapidamente la palla e a costruire azioni offensive per cercare di segnare un gol.

Il significato di pressing è quindi legato alla capacità di esercitare una forte pressione sull’avversario, sia a livello fisico che psicologico. In pratica, il pressing consiste nell’avanzare rapidamente verso il portatore di palla o verso chi sta per ricevere il pallone, cercando di creare una situazione di superiorità numerica e di impedire alla squadra avversaria di costruire il proprio gioco.

Il pressing può essere attuato in modo più o meno intenso, a seconda della situazione di gioco e delle caratteristiche degli avversari. In ogni caso, è importante che tutti i giocatori della squadra siano coinvolti in questa tattica, in modo da creare una pressione costante e da impedire alla squadra avversaria di respirare.

In conclusione, il significato di pressing è legato all’azione di attaccare l’avversario in modo aggressivo per impedirgli di costruire azioni offensive. Questa tattica di gioco è diventata sempre più popolare negli ultimi anni, grazie alla sua efficacia nell’impedire alla squadra avversaria di sviluppare il proprio gioco. Il pressing si basa sulla rapidità e sulla coordinazione dei giocatori in campo, che si muovono in modo sincronizzato per chiudere gli spazi e impedire alle avversarie di passare la palla. È una strategia che richiede un grande impegno fisico e mentale da parte dei giocatori, ma che può portare grandi risultati se attuata correttamente.

Sinonimi di pressing

Ecco alcuni sinonimi della parola “pressing”:

1. “Marcatura stretta”: l’azione di seguire da vicino il giocatore avversario per impedirgli di ricevere la palla.

2. “Pressione alta”: la tattica di attaccare gli avversari alla loro metà campo per impedirgli di costruire azioni offensive.

3. “Contrasto”: l’azione di intercettare la palla o di rubarla all’avversario.

4. “Chiusura”: l’azione di coprire gli spazi vuoti e di impedire all’avversario di passare la palla.

5. “Suffocamento”: l’azione di attaccare l’avversario in modo aggressivo e costante per impedirgli di respirare e di giocare il proprio gioco.

I suoi contrari

Il contrario del pressing è l’azione di difendere in modo passivo, lasciando agli avversari spazio per costruire il proprio gioco. Invece di attaccare aggressivamente il portatore di palla, si cerca di coprire gli spazi e di evitare errori. Inoltre, si potrebbe optare per una marcatura meno stretta e per un maggior controllo della palla, evitando di rischiare troppo in fase difensiva.

Frasi con la parola pressing ed esempi

1. La squadra di calcio ha adottato una strategia di pressing intensivo fin dall’inizio della partita per impedire alla loro avversaria di sviluppare il gioco e sono riusciti a segnare due gol nei primi dieci minuti.
2. Durante il secondo tempo, la squadra di basket ha deciso di passare dallo schema di gioco difensivo a quello di pressing per recuperare il possesso della palla e tentare di rimontare lo svantaggio.
3. Nonostante la lunga pausa a causa della pandemia, la squadra di rugby è stata in grado di riprendere il loro gioco di pressing elevato come se non ci fosse stato alcun periodo di interruzione delle partite.

Elisabetta Mariani