Significato reiterare: sinonimi, contrari, frasi ed esempi

La parola “reiterare” è utilizzata per indicare l’azione di ripetere qualcosa più volte, con insistenza e determinazione. Il suo significato richiama l’idea di una continuità nel fare qualcosa, con l’intento di consolidare e confermare ciò che si è detto o fatto in precedenza.

Reiterare ha un significato molto importante, in quanto permette di ribadire e rafforzare un’idea o un concetto, sottolineando l’importanza di ciò che si sta affermando. Il suo utilizzo è molto diffuso in diversi contesti, sia nella comunicazione verbale che in quella scritta, in cui spesso si ha la necessità di enfatizzare un concetto per renderlo più chiaro e incisivo.

Un esempio di utilizzo della parola reiterare può essere trovato in un discorso politico, in cui il presidente di un paese può reiterare la propria posizione sulle politiche di sicurezza, sottolineando l’importanza di investire in questo settore per garantire la sicurezza dei cittadini. In questo caso, la ripetizione della parola reiterare serve a sottolineare l’importanza del messaggio trasmesso, evidenziando la determinazione del politico nel perseguire l’obiettivo prefissato.

Anche nelle relazioni interpersonali, la parola reiterare può avere un ruolo importante, ad esempio nel caso in cui una persona voglia ribadire la propria posizione su una questione o su una decisione da prendere. In questo caso, la ripetizione della parola serve a confermare la propria decisione e a far comprendere all’interlocutore la propria determinazione.

In ambito legale, la parola reiterare è utilizzata per indicare l’azione di ripetere una richiesta o una denuncia, al fine di far valere i propri diritti. Ad esempio, un cittadino che ha subito un danno può reiterare la propria denuncia alle autorità competenti, per ottenere la giusta tutela.

In sintesi, il significato di reiterare si basa sull’idea di ripetere una determinata azione o un concetto più volte, con l’obiettivo di confermarlo e consolidarlo. La sua ripetizione all’interno di un testo o di un discorso serve a sottolineare l’importanza del messaggio trasmesso, evidenziando la determinazione e la convinzione di chi lo sta esprimendo.

Sinonimi di reiterare

Ecco alcuni sinonimi della parola reiterare:

1. Ribadire – esprimere nuovamente la stessa idea o il medesimo concetto;
2. Ripetere – fare di nuovo la stessa azione o pronunciare le stesse parole;
3. Insistere – sottolineare con forza e determinazione un concetto o una richiesta;
4. Rinnovare – dare nuova vita o nuova validità a un contratto, ad un’offerta, ad un impegno;
5. Confermare – attestare la verità o la validità di una cosa già affermata.

I suoi contrari

1. Cambiare idea – modificare il proprio pensiero o la propria decisione;
2. Dimenticare – non ricordare o non tenere a mente una cosa già detta o fatta;
3. Abbandonare – lasciare definitivamente un’idea, un progetto o un’azione;
4. Rinunciare – desistere da un obiettivo o da una decisione già presa;
5. Variare – apportare modifiche o cambiamenti rispetto a ciò che è stato detto o fatto in precedenza.

Frasi con la parola reiterare ed esempi

1. Non posso che reiterare ancora una volta la mia disapprovazione per il comportamento del mio collega, che continua a mancare di rispetto nei miei confronti.
2. Il presidente dell’associazione ha deciso di reiterare la richiesta di un contributo economico alle istituzioni locali, sottolineando l’importanza del lavoro svolto dalla sua organizzazione per la comunità.
3. L’avvocato ha dovuto reiterare più volte la richiesta di accesso agli atti processuali per poter difendere al meglio il suo assistito durante il processo.

Marco Romano