Significato skilling: sinonimi, contrari, frasi ed esempi

La parola skilling ha assunto un significato sempre più importante nell’era digitale in cui viviamo. In sostanza, essa indica l’insieme di competenze e conoscenze tecniche necessarie per affrontare le sfide legate alla rivoluzione 4.0.

Il significato di skilling si riferisce quindi alla capacità di acquisire e utilizzare competenze digitali in modo efficace e sostenibile. Questo processo di formazione e apprendimento è fondamentale per chiunque voglia diventare un professionista di successo in un mondo sempre più digitalizzato.

Il termine skilling può essere applicato a una vasta gamma di aree, dalle competenze tecniche necessarie per lavorare con i software di progettazione e sviluppo, alle abilità di marketing digitale per promuovere un’attività o un prodotto online.

Inoltre, il significato di skilling può anche alludere alla necessità di acquisire competenze trasversali, come la capacità di lavorare in team, di sviluppare capacità di problem solving e di pensiero critico.

In un mondo in cui la tecnologia avanza a un ritmo vertiginoso, è fondamentale mantenere una mentalità di apprendimento continuo e di adattamento alle nuove sfide che si presentano. La pratica del skilling è quindi essenziale per rimanere aggiornati e competitivi sul mercato del lavoro.

Per concludere, il significato di skilling si riferisce alla capacità di acquisire e utilizzare competenze digitali e trasversali in modo efficace, sostenibile e continuo. In un mondo in cui la tecnologia rappresenta una parte sempre più importante della nostra vita quotidiana e del nostro lavoro, la pratica del skilling è senza dubbio un’abilità fondamentale per il successo professionale.

Sinonimi di skilling

1. Formazione tecnica: l’acquisizione di competenze tecniche specifiche nel campo digitale.
2. Educazione digitale: la formazione sulle tecnologie digitali e sull’uso consapevole delle stesse.
3. Apprendimento permanente: l’idea di continuità nell’acquisizione di nuove competenze e conoscenze.
4. Aggiornamento professionale: il processo di miglioramento delle proprie competenze per rimanere competitivi sul mercato del lavoro.
5. Capacità digitali: la capacità di utilizzare le tecnologie digitali in modo efficace e sostenibile.
6. Alfabetizzazione digitale: l’abilità di comprendere la tecnologia digitale e le sue applicazioni.
7. Skillset: l’insieme di competenze e conoscenze tecniche necessarie per affrontare le sfide legate alla rivoluzione 4.0.

I suoi contrari

1. Mancanza di apprendimento e formazione: la mancanza di acquisizione di competenze e conoscenze tecniche.
2. Incompetenza digitale: la mancanza di capacità nell’utilizzo delle tecnologie digitali.
3. Obsolescenza professionale: la mancanza di aggiornamento delle proprie competenze per rimanere competitivi sul mercato del lavoro.
4. Analfabetismo digitale: la mancanza di comprensione delle tecnologie digitali e delle loro applicazioni.
5. Inefficacia nell’utilizzo delle tecnologie digitali: la mancanza di capacità nell’utilizzo delle tecnologie digitali in modo efficace e sostenibile.

Frasi con la parola skilling ed esempi

1. Il processo di skilling è un percorso continuo di apprendimento e acquisizione di competenze digitali, indispensabile per un professionista moderno.
2. Le aziende che investono nella formazione e nello skilling dei propri dipendenti possono trarre un vantaggio competitivo sul mercato, grazie a un team altamente qualificato e aggiornato.
3. La pandemia ha reso ancora più evidente l’importanza dello skilling, per supportare la trasformazione digitale delle attività e permettere alle persone di mantenere la propria occupazione in un contesto di rapido cambiamento.

Marina Palladino