Significato spillover: sinonimi, contrari, frasi ed esempi

La parola spillover è un termine che viene utilizzato in diverse discipline, dal marketing alla biologia, fino alla politica estera. Il significato di spillover si riferisce alla diffusione di un fenomeno da un settore ad un altro, ma anche alla propagazione di effetti o conseguenze da una situazione ad un’altra.

In campo biologico, il termine spillover viene utilizzato per descrivere il passaggio di un agente patogeno da una specie animale all’uomo. Questo fenomeno è noto come “spillover zoonotico” e può causare gravi malattie come la SARS, l’Ebola e la COVID-19.

Nel campo dell’economia e del marketing, lo spillover si riferisce alla diffusione di un effetto da un settore ad un altro. Ad esempio, un aumento di prezzo dei prodotti di un’azienda può provocare uno spillover sui prodotti delle aziende concorrenti della stessa categoria.

Il termine spillover viene utilizzato anche in politica estera, soprattutto in relazione alla diffusione di effetti o conseguenze di una crisi o di un conflitto da un paese all’altro. Il concetto di spillover è stato introdotto nella teoria delle relazioni internazionali per spiegare come le crisi locali possono estendersi e coinvolgere altri paesi.

In sintesi, il significato di spillover si riferisce alla diffusione di un fenomeno da un settore ad un altro, con conseguenze che possono essere positive o negative. Lo spillover può essere utilizzato per descrivere situazioni che vanno dalla diffusione di malattie alla propagazione di effetti economici o politici, ed è quindi un termine molto versatile e ampiamente utilizzato in diversi campi.

Sinonimi di spillover

1. Trasferimento di effetto – descrive la propagazione di un effetto da una situazione ad un’altra.
2. Diffusione – si riferisce alla dispersione di un fenomeno da un’area o settore ad un altro.
3. Contaminazione – indica la diffusione di un’entità negativa o indesiderata in un’area o settore non destinato.
4. Inquinamento – si riferisce alla diffusione di sostanze nocive in un’area o ambiente che ne subisce gli effetti negativi.
5. Propagazione – descrive la diffusione di un fenomeno attraverso un mezzo o un canale specifico.
6. Espansione – indica la crescita o l’aumento di un fenomeno in modo che si estenda ad altre aree o settori.
7. Trasmissione – si riferisce alla diffusione di informazioni, malattie o altri fenomeni da una persona o entità ad un’altra.
8. Diffusione a catena – descrive la propagazione di un fenomeno da un individuo ad un altro, come ad esempio la diffusione di un virus.

I suoi contrari

1. Isolamento – descrive la condizione di esclusione da un fenomeno o evento.
2. Separazione – indica la divisione o la fuoriuscita da un ambiente o contesto.
3. Confinamento – si riferisce alla restrizione o alla limitazione di un fenomeno in un’area specifica.
4. Restrizione – descrive la condizione di limitazione o di riduzione di un fenomeno.
5. Esclusione – indica la rimozione o la non partecipazione ad un fenomeno o evento.
6. Limitazione – si riferisce alla riduzione o alla restrizione di un fenomeno o evento.
7. Contrazione – descrive l’azione o l’effetto di ridurre le dimensioni o l’estensione di un fenomeno o evento.
8. Ristrettezza – indica la condizione di restringimento o di limitazione di un fenomeno in un’area specifica.

Frasi con la parola spillover ed esempi

1. Il governo locale ha emesso un avviso di emergenza sanitaria dopo che il recente spillover di un virus animale ha causato un aumento dei casi di malattia nei residenti della zona limitrofa.
2. L’azienda ha cercato di limitare lo spillover delle lamentele dei clienti sui social media, rispondendo prontamente alle recensioni negative e lavorando per migliorare la qualità del servizio.
3. Dopo il conflitto nella regione, lo spillover della crisi si è esteso ad altre parti del Paese, causando instabilità economica e sociale a livello nazionale.

Gianluca Torresi