Significato standby: sinonimi, contrari, frasi ed esempi

La parola standby, nel linguaggio tecnologico, si riferisce alla condizione di attesa in cui si trovano i dispositivi elettronici quando non vengono utilizzati. Questa parola ha un significato molto preciso e importante, in quanto indica la funzione primaria dei dispositivi elettronici moderni: restare pronti per essere utilizzati in qualsiasi momento.

Il significato di standby è quindi molto importante per capire come funzionano i dispositivi elettronici moderni, in particolare quelli che hanno una batteria. Quando un dispositivo viene messo in standby, il suo consumo energetico viene ridotto al minimo per conservare la carica della batteria. In questo modo, il dispositivo può essere utilizzato in qualsiasi momento, senza dover aspettare il tempo necessario per accenderlo.

Il significato di standby è anche importante per capire come funzionano le interfacce di rete, in particolare quelle wireless. Quando un dispositivo viene messo in standby, la sua connessione alla rete viene mantenuta, ma il consumo di dati viene ridotto al minimo. In questo modo, il dispositivo può essere ripreso in qualsiasi momento, senza dover ricreare la connessione.

Il significato di standby ha anche un’importanza pratica per la gestione dell’energia. Quando un dispositivo viene messo in standby, il suo consumo energetico viene ridotto al minimo, il che significa che l’energia viene risparmiata. Inoltre, la funzione di standby può essere programmata per attivarsi automaticamente durante i periodi di inattività, come ad esempio durante la notte.

In generale, il significato di standby è molto importante per capire come funzionano i dispositivi elettronici moderni. Grazie alla funzione di standby, i dispositivi possono essere utilizzati in qualsiasi momento, senza dover aspettare il tempo necessario per accenderli. Inoltre, la funzione di standby consente di risparmiare energia e di gestire meglio la connessione alla rete.

Sinonimi di standby

1. Attesa: la condizione in cui un dispositivo si trova quando non viene utilizzato ma è pronto per essere utilizzato in qualsiasi momento.

2. Prontezza: la condizione in cui un dispositivo si trova quando è inattivo ma pronto per l’uso immediato.

3. Sospensione: la condizione in cui un dispositivo si trova quando è inattivo ma in grado di riprendere l’attività in qualsiasi momento.

4. Riserva: la condizione in cui un dispositivo si trova quando non viene utilizzato ma è pronto per intervenire in caso di necessità.

5. Pausa: la condizione in cui un dispositivo si trova quando è inattivo ma in grado di riprendere l’attività in qualsiasi momento.

I suoi contrari

1. Non pronto: la condizione in cui un dispositivo non è in grado di essere utilizzato immediatamente.

2. Attivo: la condizione in cui un dispositivo è in uso.

3. Spegnimento: la condizione in cui un dispositivo viene spento completamente.

4. Inattività: la condizione in cui un dispositivo non è in uso.

5. Disconnessione: la condizione in cui un dispositivo viene scollegato dalla rete o da altre connessioni.

Frasi con la parola standby ed esempi

1. Il televisore rimane in standby quando non viene utilizzato per conservare l’energia, ma è pronto per essere acceso in qualsiasi momento.
2. Il mio telefono cellulare entra in modalità standby quando non viene utilizzato per un po’ per risparmiare la batteria.
3. L’appliance di casa intelligente entra in standby quando non viene utilizzata, ma rimane connessa alla rete per ricevere eventuali comandi remoti.

Marina Palladino